Guida al post perfetto su GooglePlus

Guida al post perfetto su GooglePlus

GooglePlus dà visibilità immediata al tuo brand, ma solo se segui le regole d’oro del post perfetto!

Sarò sincera: quando GooglePlus è comparso sulla scena dei social network, non ho avuto la tempestività di comprenderne le potenzialità.

Certo, mi sono iscritta, ma più per curiosità che per altro. Ci ho fatto un giro e non sono riuscita a raccapezzarmi più di tanto. E allora mi sono limitata ad esserci in formato clone di Facebook. Lo ammetto: è stato un erroraccio imperdonabile!

Poi i nomi più importanti del branding e del social media marketing (statunitensi) hanno cominciato a tesserne le lodi e finalmente mi sono decisa: dovevo approfondire l’argomento.

Da pochi giorni ho iniziato a seguire i consigli dei “grandi” e devo dire che GooglePlus è davvero strepitoso in termini di visibilità: è una bella sensazione ritrovarsi in prima pagina su Google cercando alcune parole chiavi (videomarketing, reputazione online e branding).

E oggi sono qui a dirti che (se ancora non lo stai facendo) è giunto il momento di lanciarsi in questa nuova avventura. E il punto di partenza di tutto è scrivere il post perfetto (o presunto tale).

Ed ecco le 4 regole per raggiungere l’obiettivo:

#1. Un titolo in grassetto e che sia accattivante (qui qualche suggerimento) e per gli utenti e che contenga le keyword per cui vuoi essere trovato.

#2. Una descrizione (breve) del problema e della soluzione
, sia che il tuo post punti ad una risorsa esterna (ad esempio un blog) o che tu intenda sfruttare GooglePlus come miniblog. Ovviamente non devi fare per forza un trattato scientifico: ti bastano una ventina di righe di contenuto o comunque l’indispensabile per aiutare o ispirare o motivare gli utenti.

#3. Link esterno, può essere all’articolo o al relativo pin su pinterest: scegli tu. Aggiungi solo un invito a completare la lettura o approfondire il contenuto o chiedi un repin. 😉

#4. Hashtag di riferimento, senza esagerare! Scegli con cura i due/tre che meglio categorizzano il tuo contenuto: non di più!

E infine una chicca: prima di pubblicare il post, sostituisci la preview del link esterno indicato con un’immagine, per massimizzare l’effetto +1 sul tuo post.

Io in soli dieci giorni ho notato la differenza nei risultati di ricerca di google, nel numero di visite e di connessioni. E tu hai già provato o devi ancora metterti alla prova?

UPDATE: Per tradurre in chiave #visual quanto detto presentato nell’articolo, ho creato una infografica. Spero ti piaccia e ti sia utile per memorizzare meglio le regole 😉

[infografica] Guida al post perfetto su Google Plus

Photocredit: cinziadimartino.it



Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co