Il tuo brand: buono come il pane in 5 semplici passi

67 Flares 67 Flares ×

Anche il tuo brand risente della crisi? Valuta la tua situazione e decidi adesso come reinventare i tuoi servizi e osa!

Il tuo brand: buono come il pane in 5 semplici passi

Photocredit: Alessandra di www.mammapapera.it

Dall’inizio di questa settimana, ogni giorno, due volte al giorno, un furgoncino bianco si aggira per il quartiere, fermandosi ad ogni casa.

Un ragazzo scende dal furgone, suona il campanello e con gentilezza annuncia a chi risponde: “Buongiorno (buonasera) signora (/e), sono Claudio del panificio XXX. Le ho portato il pane caldo, le può interessare?“.

La disperazione fa fare cose folli. È vero. Un panificio, uno dei più grandi e attivi della mia città, ha deciso di combattere così la crisi, mandando in giro per i quartieri degli osservatori a studiare le abitudini e gli orari degli abitanti e formulando poi l’offerta di sicuro successo.

Questa scelta, se da un lato comporta una spesa in più (Claudio e la benzina per il furgoncino), dall’altro è portatrice di nuovi clienti e affari: clienti di sicuro soddisfatti perché conoscono la qualità del prodotto, fruiscono di un servizio che nessuno offre e risparmiano visto che il prodotto gli arriva comodamente a casa!

Questo principio è applicabile a tutti i tipi di Brand in 5 semplici passi!

  1. Studia il tuo campo d’azione (locale o globale che sia): fai una lista dei servizi che offri e di quelli che potresti offrire.
  2. Analizza i tuoi competitor, i servizi offerti (e la relativa qualità) e indaga sulla soddisfazione dei clienti.
  3. Ascolta il mercato e le sue esigenze: un investimento ben fatto oggi può permetterti di affrontare con maggiore sicurezza il domani.
  4. Individua l’offerta che potresti realizzare in tempi brevi e che potrebbe darti lustro.
  5. Osa! Arriva per primo dove nessuno ha osato spingersi! Ma fallo con criterio: stabilisci un tempo di prova ragionevole per provare il servizio, prima di valutare il successo dell’operazione.

Solo 5 semplici attività per dare nuova vita al tuo Brand: passiamo dalla teoria alla pratica.

Sei titolare di una palestra o qualcosa di simile? Puoi puntare sull’incremento dei baby clienti: offri un servizio di bus navetta a domicilio.

Hai una ludoteca e vuoi aumentare i presenti del primo pomeriggio? Offri un servizio di doposcuola per aiutare i bambini a velocizzare la fase di studio e dare sollievo alle mamme.

Vendi grandi prodotti dai prezzi inarrivabili? Prova a valutare l’alternativa del noleggio (ma contatta un avvocato per far stilare un contratto che ti garantisca nei casi fortuiti peggiori).

Non servono rivoluzioni, ma piccole cose purché pratiche, tangibili e davvero utili per fare la differenza! Il panificio XXX non si è inventato il servizio del terzo millennio: ha solo scelto di stare meno seduto e fare più vita sociale! Anche tu puoi arrivare per primo dove nessuno ha mai osato spingersi. Osa adesso, perché è questo il momento giusto per farlo!

 

E siccome sai che sono curiosa, mi fai sapere cosa pensi di inventarti per rendere il tuo Brand più buono del pane? Aspetto il tuo commento. Anzi, ci conto!

 

Cinzia Di Martino

Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.

Latest posts by Cinzia Di Martino (see all)

Dicono su Google+

  • Laura PerlaNera Trapasso

    n tempo era quasi la norma, soprattutto nei piccoli centri urbani. sempre più convinta che il recupero di vecchie tradizioni sia l’arma vincente, che legata al progresso, per una più accurata competitività

    • http://www.cinziadimartino.it/ Cinzia Di Martino

      Condivido la tua visione Laura: in fondo sono le cose che hanno sempre successo (e non lo definirei inaspettato) ^_^

  • Roberto Parolin

    Bellissimo articolo…….stimolante per chi non vuole affogare! Grazie

    • http://www.cinziadimartino.it/ Cinzia Di Martino

      Grazie a te Roberto! Allora osi anche tu? ^_^

67 Flares Facebook 23 Twitter 29 Google+ 8 Pin It Share 2 LinkedIn 4 Buffer 1 67 Flares ×